Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa sulli'uso dei cookie dove sono specificate le modalità per configurare o disattivare i cookie. Maggiori informazioni 

Sistema Informativo Territoriale

Ultima modifica .

Il Sistema Informativo Territoriale è il sistema attraverso il quale vengono gestite le informazioni territoriali del Comune. Associare la posizione geografica ad informazioni alfanumeriche relative ad oggetti e fenomeni che insistono sul territorio ("georeferenziare") consente di svolgere su di esse elaborazioni ed interrogazioni complesse basate sulla loro posizione assoluta e relativa.

Introducendo il riferimento geografico, il S.I.T. consente, quindi, di creare relazioni fra dati che altrimenti non sono relazionabili. Con l'ausilio di strumenti software appositi, il S.I.T. consente di schematizzare le componenti del territorio mediante oggetti geografici ed eseguire analisi ed elaborazioni a supporto delle attività di pianificazione e controllo del territorio. Inoltre, consente di rendere disponibili dati geografici all'insieme dei soggetti che operano sul territorio (enti, professionisti, cittadini).

La funzionalità di un Sistema Informativo Territoriale è determinata dalla condivisione del maggior numero di informazioni possibile e dal coinvolgimento di una pluralità di soggetti e applicazioni (interni ed esterni), in modo da ottenere un unico archivio cartografico e una comune banca dati di riferimento, evitando la farraginosità dei risultati conseguibili attraverso un'attività non coordinata.

Si struttura, in tal modo, un sistema informativo distribuito in cui ogni ufficio, da una parte, gestisce in modo diretto solo i dati trattati nell'ambito delle sue competenze e responsabilità e, dall'altra, attinge preziose informazioni altrimenti non facilmente disponibili; un sistema che, inoltre, è dotato intrinsecamente della possibilità di relazionarsi ai dati gestiti da altri sistemi informativi.

Il funzionamento di un centro amministrativo non può prescindere da una serie di rappresentazioni del territorio in cui la perfetta consapevolezza dello spazio amministrato poggia sull'organizzazione geografica degli archivi.
In virtù del suo intrinseco valore statistico, l'immagine restituita dal complesso degli archivi georeferenziati assume grande importanza per l'amministrazione del territorio, consentendo un incremento decisivo delle capacità di controllo, di pianificazione e di governo.
I fatti geografici generati dall'interazione tra cittadini ed ente locale, ridotti a dati statistici e grafici, vengono rappresentati dai documenti cartografici e alfanumerici e, grazie alla organizzazione di questi documenti, costituiscono al tempo stesso una memoria e un'immagine reale dello spazio amministrativo.

Al fine di predisporre e realizzare il processo di organizzazione e gestione del flusso delle informazioni territoriali e, dunque, di predisporre l'integrazione informativa, è stato istituito un apposito organismo incaricato dello sviluppo e dell'amministrazione del Sistema Informativo Territoriale del Comune. Alcune delle banche dati e delle carte finora realizzate sono disponibili in questo sito.